Summer readings

posted in: Blog | 0

Armato di palpebra calante e della cartina fatta da Théoden per il raduno nazIonale FeSToso 2004, indicante tutte le principali librerie di Bologna e loro location, mi avvio oggi insieme ad Aragorn_MDM (che dopo tempo innumerabile finalmente incontro dal vivo) in un giro di perlustrazione in cui poco manca che ci lasci il portafogli.

Dopo varie titubanze, confronti, mezze scelte, libri presi e poi riportati allo scaffale l’acquisto finale si è risolto in:
– “A hat full of sky” … (Read more)

Sleep Now

posted in: Blog | 0

Sleep now,
Your blood moving in the quiet wind;
No longer afraid of the rabbits
Hurrying through the tall grass
Or faces laughing on the beach
And among the cold trees

Sleep now,
Alone in the sleeves of grief,
Listening to clothes falling
And to your flesh touching God;
To the chatter and backslapping
Of Christ meeting heroes of war.

Sleep now,
Your words have passed
The light shining from the East
And the sound of the flack
Raping graves … (Read more)

Impressioni a letture appena iniziate o in via di termine

posted in: Reviews | 0

La noia, Alberto Moravia
A metà del capitolo secondo, la lettura procede a rilento per il medesimo sentimento del titolo.

Il signore degli anelli, JRR Tolkien
Quasi al termine di questa terza lettura, sono tornato a casa dai porti grigi l’altro ieri, e ho iniziato l’assalto sistematico alle appendici. Sembra quasi di leggere un libro diverso ogni volta, dove quelli che parevano dettagli diventano predominanti, e dove certe scene acquistano una realtà che prima non sentivamo. L’arrivo di … (Read more)

Una signora così così

posted in: Blog | 0

Ho finito di leggere un libro di Enzo Biagi, “Una signora così così”, intervista-biografia ad una immaginaria attrice, Maria Berti, che confessa le sue passioni ed una visione del mondo piccola, ‘così così’, come la narratrice.
Per noi moderni sarebbe forse impossibile innamorarci di Maria come Gian Marco… ma che senso ha spezzare l’illusione?… (Read more)

Vecchia Reggio

posted in: Blog | 0

La mia libreria preferita sta chiudendo. Per venti e passa anni hanno mantenuto una conduzione famigliare, amichevole, calda e gentile. Hanno riempito il loro locale di libri sino a strabordare, hanno strizzato un’occhio sia alla stampa più commerciale che alle edizioni alternative ed indipendenti, hanno sempre saputo dosare in giusta misura lo spazio per la cultura e per il divertimento semplice.
Purtroppo questo tipo di conduzione non permette più loro di guadagnare abbastanza per mantenere lo stesso livello, per continuare … (Read more)

Cusculà

posted in: Blog | 0

Sono duri i semi del cusculà, ma gli porteranno fin dentro tutti i sogni tutte le bocche ansiose che nel momento dell’amore hanno assaporato il loro gusto agrodolce. Sono ruvidi i semi dell’achiote, ma la loro polpa rossa ha decorato i volti e i corpi delle prescelte. Sono acuminati i semi dell’ayahuasca, forse per nascondere la dolcezza del liquore che se ne ricava, un liquore che bevuto sotto la saggia protezione degli anziani fa svanire … (Read more)

1 4 5 6 7 8